L’attentato di Istanbul: Tiberio Graziani a Rai 1

Domenica 1 gennaio, Tiberio Graziani, Presidente dell’IsAG, Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie,ha partecipato, con Gianni Cipriani, direttore di Globalist, al programma di RAI Uno “Uno mattina in famiglia”, condotto da Tiberio Timperi ed Ingrid Muccitelli, per analizzare, a partire dall’attentato di Istanbul, le strategie dell’Isis e del fondamentalismo islamico.

L’attacco terroristico in Giordania. Valeria Ruggiu a Radio Cusano

La dott.ssa Valeria Ruggiu, direttrice del Programma “Nord Africa e Vicino Oriente”, è stata intervistata lunedì 19 dicembre durante la trasmissione Il mondo è piccolo, rubrica di Radio Cusano Campus, condotta da Daniel Moretti, in riferimento all’attentato terroristico del 18 dicembre, avvenuto al castello di Kerak, in Giordania, e ha fatto il punto sulla situazione…

Donbass: dentro la guerra che non c’è

​di Alessandra Benignetti e Roberto Di Matteo La tregua di carta Ras, dva, tri, citiri. Tutti si preparano, ed eccolo, dopo quattro secondi, il suono dell’esplosione. Quattro secondi. Significa che stanno tirando a meno di un chilometro di distanza da noi. Dietro di me, una bambina saltella felice perché tra i pacchi degli aiuti umanitari…

Alexander Zakharchenko. Presidente, combattente, separatista

Intervista al presidente della DNR Alexander Zakharchenko Alessandra Benignetti, Roberto Di Matteo Combattente. Separatista. È così che vuole essere chiamato Alexander Zakharchenko, il presidente dell’autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk. Quarantanni, ex elettricista, è il leader dei separatisti filorussi che combattono contro quella che definiscono la giunta di Kiev: il governo ucraino post-Maidan, che considerano illegale…

L’accordo sul nucleare tra India e Giappone: F. Brunello Zanitti a Radio Cusano Campus

Francesco Brunello Zanitti, Direttore Scientifico dell’IsAG, è stato intervistato martedì 22 novembre durante la trasmissione Il mondo è piccolo, rubrica di “Radio Cusano Campus” condotta da Daniel Moretti, per parlare del recente accordo riguardante il nucleare civile tra India e Giappone e degli scontri lungo il confine indo-pachistano.